Tag Archives: Centauro

Like a new Centaur

12 Ago

Se c’è qualcosa da cantare è il cambio del vento,

quando da ovest si fa est, e, gelando, la fronda

a sinistra si sposta, con scricchi di malcontento,

e la tua tosse sulla piana vola ai boschi del Dakota.

A mezzogiorno si può impugnare il fucile e a ciò che sta nel campo

sembra una lepre sparare, con quel colpo aumentando

la frattura fra la penna che muovendosi a contrattempo

scrive questi versi e quello che sul bianco

lascia tracce nere. A volte mano e testa

si fondono, senza diventare verso,

ma al suono della propria voce, rotolante sull’erre,

tendendo l’orecchio, come parte di un centauro.

Joseph Brodsky, 1976

(English – by the Author)
If anything's to be paised, it's most likely how
the west wind becomes the east wind, when a frozen bough
sways leftward, voicing its creaking protests,
and your cough flies across the Great Plains to Dakota's forests.
At noon, shouldering a shotgun, fire at what may well
be a rabbit in snowfields, so that a shell
widens the breach between the pen that puts these limping
awkward lines and the creature leaving
real tracks in the white. On occasion the head combines
its existence with that of a hand, not to fetch more lines
but to cup an ear under the pouring slur
of their common voice. Like a new centaur.


Annunci

Il dilemma

14 Mar

Un bastardo, insomma, signore e signori,

chi vi parla è un bastardo.

Oppure un Centauro.

(joseph brodsky)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: