Edvard Munch

29 Ott

Quando dipingo non penso mai alla vendita. La gente non capisce che noi dipingiamo al fine di sperimentare e sviluppare noi stessi poiché ci sforziamo per altezze superiori.

When I paint, I never think of selling. People simply fail to understand that we paint in order to experiment and to develop ourselves as we strive for greater heights.

Edvard Munch

Pubertà – 1895

Edvard Munch

Annunci

8 Risposte to “Edvard Munch”

  1. tramedipensieri ottobre 29, 2012 a 1:12 pm #

    Munch il pittore dell’angoscia…dell’ansia. La sua opera più conosciuta “L’urlo” è stupenda. Travolgente. Una volta che la si guarda non la si dimentica più.
    …. non è solo la rappresentazione della bocca spalancata in un urlo disumano. C’è il colore..le linee sinuose…che sembra riducano il corpo un “palloncino”…mentre si sgonfia”, mentre “l’aria esplode” in un urlo silenzioso ..

    Che compostezza in questa “adoloscente”, quanto timore e pudore. Tristezza. E’ l’ombra che attira il mio sguardo…così grande. Chissà cosa ha voluto significare in quest’ombra…

    Munch non pensa mai alla vendita ma a quello che lui sente dentro: che differenza tra lui e Picasso…!

    Buona inizio settimana
    .marta

  2. gautamdeva ottobre 29, 2012 a 7:45 pm #

    i fully understand…and agree with the saying…thanks for the words

  3. lois ottobre 29, 2012 a 10:00 pm #

    Munch, fece della sua arte quasi una terapia. Anche lui ha tradotto i suoi pensieri su di una moltitudine di tele che furono quasi trovate tutte accatastate alla sua morte (e che poi hanno composto il nucleo delle collezioni di Oslo), e lui più di tutti ha saputo traslare con i colori quel sentimento di insofferenza e di angoscia che ha riservato agli uomini la fine del secolo Ottocento. Munch ha svelato nelle sue opere quella che è il disadattamento dell’uomo nella vita modera… il costo, la vendita, il mercato non erano previsti…

    • occultoantonio ottobre 30, 2012 a 9:29 am #

      sacrosante parole, è per questo che io non sopporto la faciloneria e la furbizia di personaggi come Cattelan o Banksy.

  4. edgeofthearctic ottobre 30, 2012 a 7:01 pm #

    How interesting that you posted about Edvard Munch as he is Norwegian! I went to see an exhibition of his work today, it was wonderful.

    • occultoantonio ottobre 30, 2012 a 7:06 pm #

      wow, i envy you. He is Great Painter. One day I’ll see his works too. Did you see my paintings on my blog?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: