Incarnate devil – Dylan Thomas

16 Ott
Il diavolo incarnato in un serpente parlante,
Le pianure dell’Asia centrale il suo giardino,
 Nel tempo in formazione il cerchio punse e svegliò,
In forme di peccato inforcò e trasse la mela barbuta;
E là Iddio passeggiava, sviolinante guardiano,
 E suonava perdono dalla celeste collina.
Quando eravamo estranei alla guida dei mari,
 La luna manufatta semi-sacra in una nuvola,
I saggi raccontano che gli dèi del giardino
Bene e male intrecciarono a un albero orientale;
E quando la luna come vento mutevole sorgeva
Era nera come la bestia, e pallida più della croce.
Nel nostro Eden conoscemmo il guardiano segreto
In acque consacrate che nessun gelo potrebbe indurire,
E nei possenti mattini della terra;
L’inferno in un corno di zolfo e in un mito bisulco,
E tutto il paradiso in una mezzanotte del sole,
Un serpente sviolinava nel tempo in formazione.

***

 Incarnate devil 

Incarnate devil in a talking snake,
The central plains of Asia in his garden,
In shaping-time the circle stung awake,
In shapes of sin forked out the bearded apple,
And God walked there who was a fiddling warden
And played down pardon from the heavens’ hill.

When we were strangers to the guided seas,
A handmade moon half holy in a cloud,
The wisemen tell me that the garden gods
Twined good and evil on an eastern tree;
And when the moon rose windily it was
Black as the beast and paler than the cross.

We in our Eden knew the secret guardian
In sacred waters that no frost could harden,
And in the mighty mornings of the earth;
Hell in a horn of sulphur and the cloven myth,
All heaven in the midnight of the sun,
A serpent fiddled in the shaping-time.

Piet Mondrian – L’arbre gris

***

Rolling Stones – Sympathy for the Devil

Annunci

13 Risposte to “Incarnate devil – Dylan Thomas”

  1. il barman del club ottobre 16, 2012 a 6:47 pm #

    simbolismo allo stato puro… emozioni al cloro, che ti confondono. Grande poesia…

    • occultoantonio ottobre 16, 2012 a 10:03 pm #

      concordo pienamente 🙂

  2. dafnevisconti ottobre 16, 2012 a 7:27 pm #

    L’opera di Mondrian è fantastica.

    • occultoantonio ottobre 16, 2012 a 10:02 pm #

      tra i quadri più importanti del Novecento, mi fa piacere che ti piaccia.

  3. Syncopated Eyeball ottobre 16, 2012 a 11:58 pm #

    Great post, Antonio. I really like the combination of the three elements. And that tree is fantastic!

  4. tramedipensieri ottobre 17, 2012 a 7:23 am #

    E’ stupendo quando parole ed immagini si incontrano ….
    Mondrian…l’albero: vita con qualche spina…
    Complimenti
    ciao
    .marta

  5. Russell Smith ottobre 17, 2012 a 4:06 pm #

    Nice job!

  6. drawandshoot ottobre 19, 2012 a 5:23 pm #

    Lovely, lovely…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: