Federico Moccia: la nausea del sentimentalismo

16 Ott

Esiste uno scrittore (scrittore per modo di dire) che faccia girare, per dirla alla Camilleri, i cabbasisi più di Alessandro Baricco? Esiste una forma di letteratura (letteratura per modo di dire) intrisa di nauseante sentimentalismo stereotipato fino all’inverosimile, superando con stupore e dolori gastroduodenali (questi sono miei) più della Susanna Tamaro?

Esiste una specie così pericolosa da far schiumare tutto lo scibile umano? E in quale angolo della Terra scriverebbe (scrivere per modo di dire)  siffatta raccapricciante specie?

Cazzo! In Italia. La specie: Federico Moccia. Chi l’ha pubblicato? La Feltrinelli: Cristo! e la Rizzoli: Fanculo!

Se fosse per me…

  • Tre metri sotto terra: la storia d’amore tra un addetto specializzato al drenaggio urbano e un geologo accreditato
  • Ho voglia di tè: storia di un cittadino di Bombay disperso in Groenlandia
  • Scusa ma ti chiamo a’ Stronza!: una brutta storia, davvero
  • Cercasi Niki (Vendola) disperatamente: ma non era in Puglia?
  • La passeggiata (a Lourdes): racconto di una maledizione – i libri di Moccia
  • Amore 14: storia di 14 persone rimaste chiuse per sei mesi in un sexy shop
  • Scusa ma ti voglio sco.. ehm.. sposare: uno scrittore che chiede sempre scusa ma mai ai suoi lettori
  • L’uomo che non voleva scopare: avvincente storia di un bidello di Fukushima

E il Signore vide che la letteratura italiana era cosa buona e giusta, ma leggendo Moccia decise per il libero arbitrio… e per una lunga lunga vacanza!

Annunci

5 Risposte to “Federico Moccia: la nausea del sentimentalismo”

  1. Clèr ottobre 17, 2011 a 6:51 pm #

    Innanzitutto se vendono Ho voglia di tè io lo compro. ma subito. ma senza sconto.
    e secondo tutto: c’è di peggio. Twilight. TUTTI E 4.

  2. occultoantonio ottobre 17, 2011 a 7:10 pm #

    Sicuramente, però twilight non è letteratura italiana. A noi ci tocca vedere furbetti intellettualoidi da strapazzo violentare la lingua italiana e il senso stesso della narrazione.

  3. theprettiestgirlofalltime ottobre 19, 2011 a 8:13 pm #

    http://www.anobii.com/wsn/comments?public=0&sort=3&page=3

    dovrebbe essere l’ultima, se visualizziamo uguale ; )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: